Per conoscere la storia dell’azienda agricola biologica Tre Colli, basta attraversare Colle Santo Stefano, Colle Rocco e Colle di Mezzo, nel territorio di Montelibretti, nel cuore della Sabina Romana: un territorio unico per colture e biodiversità, dove si mescolano colori, profumi e sapori antichi. È qui, tra queste incontaminate colline, fertili e lussureggianti, che a metà dell’Ottocento gli antenati di Adolfo e Roberta, oggi a capo dell’azienda agricola, hanno piantato il primo seme, dando vita a una lunga tradizione di famiglia, tramandata di generazione in generazione.

La loro attività è cominciata raccogliendo in eredità il loro prezioso sapere contadino, applicando le moderne tecniche di coltivazione alla tradizionale lavorazione della terra, per portare in tavola prodotti di agricoltura biologica, eccellenti nel gusto e nelle qualità

L’azienda nasce nel 1996 dall’iniziativa del Titolare , Roberto Marchesi, volta a commercializzare l’olio extra vergine d’oliva prodotto dagli oliveti di proprietà della famiglia Marchesi. I terreni dove sono coltivati gli Ulivi, insistono nel Comune di Montelibretti, nel cuore della “Sabina” in provincia di Roma. Tra i vari appezzamenti, merita interesse l’uliveto secolare denominato “Uliveto dell’antico Casale Falconieri”, costituito da circa 600 alberi cinquecentenari di un’antichissima cultivar laziale detta “Oliva d’olevano” che sembra essere una prima variante originaria della “Rosciola”. Da questi si ottiene un olio estremamente leggero e profumatissimo, che rappresenta una vera eccellenza assoluta.

Allevamento di capre Maltesi con caseificio aziendale specializzato in formaggi di capra e yogurt.

L’azienda agricola Tinte Rosse nasce nella bellissima campagna che circonda il piccolo borgo di Montelibretti, nella Sabina Romana.

Nel 2010 Alessandro e Carmela, due agronomi di professione, con grande passione e dedizione, hanno iniziato la loro attività di allevamento di capre di razza maltese, di origine mediterranea.

Nel pascolo aziendale le capre (circa trecento) sono libere di gironzolare negli ampi spazi esterni e riposarsi nei ricoveri interni, nutrendosi di fieno e cereali di produzione propria, mangimi garantiti NO OGM.

Fondamentale per l’azienda è il benessere dell’animale, sia fisico che mentale, con il pieno rispetto dei principi delle “cinque libertà”.

Il latte di capra maltese ha un odore e un sapore molto delicato rispetto a quello delle capre alpine, e ciò lo rende ideale per la produzione di latteyogurt e formaggi di alta qualità, altamente digeribili. Tutta la trasformazione del latte avviene nel caseificio aziendale.